MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Montelupone, coniugi uccisi: fermato il responsabile

Giovane macedone confessa il delitto della coppia di anziani

1.725 Letture
commenti
arresto dei Carabinieri, 112, manette

Ad uccidere Ada Cerquetti e Paolo Marconi sarebbe stato un imbianchino macedone di 28 anni. L’uomo, in stato di fermo per omicidio, è stato interrogato per tutta la notte nella caserma dei carabinieri.

L’imbianchino aveva tentato di accusare il coinquilino marocchino ed un altro nordafricano. Entrambi sono però risultati estranei al delitto.

Il 28enne risiede nella stessa zona in cui è stato commesso il duplice omicidio. Nella sua abitazione sono stati rinvenuti abiti insaguinati e gioielli di poco valore appartenuti ad Ada.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!