MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tolentino, controlli capillari del territorio messi in atto dalla Polizia Locale

Sanzionati diversi automobilisti risultati non in regola

2.355 Letture
commenti
Posto di blocco della Polizia Locale a Tolentino

Mercoledì scorso, informa il Comando della Polizia Locale del Comune di Tolentino, a partire dalle prime ore del pomeriggio, agenti del Corpo di Polizia Locale sotto il comando del Capitano David Rocchetti, hanno effettuato una serie di controlli sul territorio.

Le due pattuglie, con l’ausilio dei varchi elettronici OCR a lettura automatica delle targhe, hanno effettuato specifiche verifiche sulla circolazione stradale finalizzate a sanzionare veicoli senza copertura assicurativa o non revisionati, monitorando nel contempo anche i veicoli oggetto di furto. Gli accertamenti hanno portato al sequestro di un veicolo e all’elevazione di diverse sanzioni amministrative.

In pratica il sistema di videosorveglianza di ultima generazione monitora continuamente i veicoli che accedono verso il centro città e segnalano in maniera tempestiva quelli non in regola con la normativa del codice della strada. Gli agenti ricevono sul proprio tablet l’immagine dell’auto da sanzionare e che di li a poco viene fermata e controllata nel posto di blocco allestito poco lontano dall’OCR.

Nella stessa serata la Polizia Locale ha anche provveduto ad effettuare verifiche sulle immissioni sonore di attività commerciali e veicoli rumorosi, anche con l’utilizzo di un fonometro recentemente avuto in dotazione e all’interno delle sale giochi per verificare la conformità dei video poker.

I controlli delle pattuglie della Polizia Locale sono poi proseguiti fino a tarda notte con servizi antisciacallaggio nelle zone maggiormente colpite dal sisma e con controlli nelle zone industriali del territorio.

Questa operazione – sottolinea l’Assessore alla Polizia Locale e Sicurezza Giovanni Gabrielli – concordata con il Sindaco Pezzanesi, consente una azione preventiva su tutto il territorio. Infatti la nostra intenzione è quella di mantenere sempre alta la soglia di attenzione e questi controlli ci consentono di verificare più situazioni, prevenendo anche furti o altri comportamenti non rispettosi della legge. Inoltre abbiamo potuto ancora una volta testare e verificare la reale funzionalità dei nuovi impianti che abbiamo istallato in diversi punti della nostra Città, con l’intento di aumentare il grado di sicurezza per tutta la nostra Comunità. Anticipo che a breve rafforzeremo con l’assunzione, seppur a tempo determinato, di nuove unità per il nostro Corpo di Polizia Locale e ulteriori telecamere dotate di OCR. Un segnale per il ritorno alla normalità dopo il grande e fondamentale lavoro svolto anche dalla Polizia Locale nel post sisma. Al Comandante e a tutti gli agenti va la gratitudine del Sindaco, dell’Amministrazione, della Città e mia personale. Ogni giorno dimostrano tutta la loro professionalità e impegno.

Sono soddisfatto del lavoro svolto – ha detto il Comandante della Polizia Locale del Comune di Tolentino Capitano David Rocchetti – da parte di tutti gli agenti. Abbiamo provveduto a sanzionare chi non era in regola e nel contempo abbiamo anche avviato una serie di controlli che ripeteremo periodicamente nei locali pubblici, anche mediante il nuovo fonometro, con l’intento di garantire uno status di legalità a tutto il nostro territorio di riferimento.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!