MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Macerata, mercoledì 29 novembre laurea ad honorem a don Vinicio Albanesi

In occasione del conferimento del titolo, egli esporrà una lectio doctoralis su "Scienza e virtù in risposta al disagio"

1.028 Letture
commenti
L'aula magna dell'Università di Macerata

Grande attesa per la laurea honoris causa in scienze pedagogiche che l’Università di Macerata conferirà domani, mercoledì 29 novembre, a Don Vinicio Albanesi, presidente della Comunità di Capodarco, vicina da sempre a madri sole con figli, persone con malattia psichiatrica, rifugiati, ragazzi tossicodipendenti, fondatore dell’agenzia giornalistica Redattore sociale e, insieme a don Luigi Ciotti, del Coordinamento delle comunità di accoglienza. La cerimonia si svolgerà la mattina dalle 10.30 al Polo didattico Pantaleoni.

“Don Vinicio Albanesi – è scritto nella motivazione del conferimento – identifica quanto di meglio attiene al mondo delle Scienze pedagogiche.  Agisce, e da sempre ha agito, in favore dei soggetti deboli e vulnerabili, degli emarginati e dei disabili, promuovendone i diritti e ponendosi come autentico pioniere di indiscutibile profezia umana e civile”.

Dopo i saluti e l’introduzione del rettore Francesco Adornato, Catia Giaconi, ordinario di didattica e pedagogia speciale, terrà la tradizionale laudatio con cui vengono ripercorse le tappe più significative dell’esperienza educativo-sociale, religiosa e culturale di Don Vinicio Albanesi, mentre Michele  Corsi, direttore del Dipartimento di Scienze della formazione, dei beni culturali e del turismo, leggerà il dispositivo di conferimento. Don Albanesi terrà, quindi, la sua lectio doctoralis sul tema “Scienza e virtù in risposta al disagio”.

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!