MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Spacciava eroina in taxi; arrestato 27enne marocchino

A trovarlo sono stati i Carabinieri di Osimo che lo tenevano sotto controllo

1.425 Letture
commenti
auto dei Carabinieri, gazzella, 112

Spacciava eroina in taxi. Si tratta di un 27enne, di origini marocchine, ma con la cittadinanza belga, M.C.K. . Era tenuto sotto controllo dai Carabinieri di Osimo, che nel pomeriggio di mercoledì 19 luglio a Porto Potenza Picena lo stavano pedinando. Era già noto al Nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Osimo, i quali già erano sulle tracce di uno spacciatore che si muoveva in taxi per depistare i controlli.

L’arresto è avvenuto nel tardo pomeriggio, intorno alle 19, nel centro di Potenza Picena. I militari avevano il sospetto che l’uomo avesse con sé le sostanze stupefacenti e quindi hanno solamente aspettato il momento più proficuo per agire. Una volta intervenuti, l’uomo ha cercato di ingoiare l’involucro ma i Carabinieri lo hanno fermato, scoprendo che all’interno vi erano 30 grammi di eroina di buona qualità destinata all’attività di spaccio.

L’uomo era già stato agli arresti domiciliari. Al momento si trova nel carcere di Marino del Tronto ad Ascoli Piceno.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!