MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Lavori sulle strade montane; miglioramenti alla viabilità

Scelto il periodo estivo per la diminuzione del traffico

1.995 Letture
commenti
Ponte sul torrente Pavanella a Grottaccia

Lavori sulle strade montane per ripristinare al più presto la viabilità. Molte strade sono state danneggiate dagli eventi sismici del 2016. Una delle strade più danneggiate è quella della Valnerina, di cui l’ANAS ha stilato il progetto. I lavori dovrebbero iniziare all’inizio di agosto e, se tutto procederà secondo i piani, la strada sarà percorribile in fasce orarie entro la fine di settembre oppure entro la prima metà di ottobre. Nei giorni successivi saranno esaminati anche altri progetti, di cui usciranno i bandi. I progetti riguardano la strada provinciale 136 Pian Perduto, la 156 braccio Monte Prata, la 130 Ussita – Frontignano – Castelsantangelo e la 135 Visso – Ussita. “Ora – ci dice Pettinari – finalmente dopo  l’acquisizione dei pareri l’Anas ha avviato la procedura di appalto. Adesso è necessario recuperare il tempo perduto.”

Lavori anche a Grottaccia di Cingoli per l’ampliamento della strada sul Torrente Pavanella. I cambiamenti sono necessari soprattutto per l’intensità di traffico, specialmente dei mezzi pesanti, che percorrono il tratto di strada. L’intervento avrà un costo di 250mila euro. La speranza è che ci siano pochissimi disagi per gli autisti. Proprio per questo è stata scelta la stagione estiva, dal momento che il traffico di riduce notevolmente.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!