MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Camerino: ricostruzione della nuova scuola Betti

Il comune è stato inserito nell'elenco di primo intervento per la ricostruzione delle scuole nel Centro Italia

1.272 Letture
commenti
Gianluca Pasqui

Il comune di Camerino è stato inserito nell’elenco di primo intervento per la ricostruzione delle scuole del Centro Italia. Un successo ottenuto con un lungo iter burocratico. Proprio per questo c’è la massima priorità di ricostruire la scuola elementare Betti, nonostante le numerose perplessità di alcuni genitori.

Infatti, la ricostruzione dell’istituto è uno dei principali obiettivi dell’Amministrazione Comunale e del Sindaco Gianluca Pasqui. Per ora è stata individuata la zona, ovvero l’area di Madonna delle Carceri. Alcuni dei genitori hanno espresso la loro contrarietà al progetto. L’Amministrazione ha tenuto a precisare che l’area è pubblica ed immediatamente fruibile, seppure non utilizzabile già dall’inizio dell’anno 2017/2018.

L’unica soluzione è quella di rientrare nella successiva programmazione per la ricostruzione delle scuola, sottolineando la presenza di incertezze nelle tempistiche e nelle regolamentazioni, ma con la possibilità di poter cambiare l’area in cui verrebbe costruito il nuovo plesso, così da evitare ulteriori polemiche e preoccupazioni.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!