MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Macerata, nuova esclusiva per il TLR

Lew Tabackin Roberto Gatto Teatro Lauro Rossi Macerata Stagione JazzUno del più grandi sassofonisti americani Lew Tabackin e il batterista Roberto Gatto saranno protagonisti domani, giovedì 2 dicembre, della Rassegna TLR Jazz del Teatro Lauro Rossi di Macerata.


 

La storica Rassegna TLR Jazz del Teatro Lauro Rossi di Macerata organizzata dal Comune di Macerata e dall’Associazione Musicamdo si pregia di presentare un prestigioso evento con protagonista uno dei più importanti musicisti al mondo. Giovedì 2 dicembre alle ore 21,30 si esibirà la leggenda americana del jazz Lew Tabackin con il suo quartetto di stelle italiane.

Artista dalla lunga e prestigiosa carriera, Lew Tabackin ha avuto la capacità più unica che rara di aver sviluppato due personalità musicali differenti su due strumenti, risultando per entrambi un nul plus ultra. Sassofonista tenore di solida espressività da un lato, e flautista sopraffino lodatissimo dalla critica dal pubblico di tutto il mondo dall´altro: due facce dello stesso musicista che rendono Tabackin quasi un unicum del jazz mondiale.

Freschissimo vincitore del più importante premio in ambito jazz – il DownBeat 2010 come miglior flautista – Lew Tabackin arriva a Macerata giovedì 2 dicembre accompagnato da tre musicisti italiani che non hanno bisogno di presentazioni: Marco Tamburini, uno dei migliori trombettisti italiani, Giuseppe Bassi, contrabbassista pugliese e Roberto Gatto, stella assoluta della batteria mondiale.

Il grande musicista americano sarà a Macerata il giorno precedente per apprezzare le bellezze della città e per far visita alla prestigiosa azienda maceratese di sassofoni Borgani.

Per informazioni: Biglietteria dei Teatri, Piazza Mazzini, 10; Tel. 0733/230735; sito internet: www.musicamdo.it
Ingresso euro 12,00
Ridotto euro 10,00 (studenti, soci Marche Jazz Network)

da Musicamdo

Redazione Macerata Notizie
Pubblicato Mercoledì 1 dicembre, 2010 
alle ore 14:36
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!