MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Calcio, Lega Pro: grande gara per la Maceratese ma solo un punto

L'allenatore Federico Giunti: "Oggi meritavamo di vincere, dobbiamo migliorare sotto rete"

1.720 Letture
commenti
Maceratese contro Gubbio

Alla Maceratese è mancato solo il gol. Tante occasioni fallite contro la truppa del Gubbio dei tanti ex per un match altamente spettacolare che però lascia un po’ di amaro in bocca ai biancorossi che avrebbero potuto centrare il risultato pieno se fossero stati più precisi in zona gol. Il bicchiere mezzo vuoto torna però mezzo pieno se si pensa che i rossoblù umbri avrebbero potuto passare in vantaggio al 20’, quando dagli undici metri Casiraghi non è riuscito ad infilare Forte, che continua a confermarsi così uno dei portieri più tosti di tutta la categoria.
La partita

Dopo un giro di lancette nel primo tempo Petrilli, pescato libero da Turchetta, si presenta davanti a Volpe, ma il suo sinistro va solo a lambire il palo. Qualche minuto dopo Petrilli slaloma ma trova l’opposizione della difesa, poi Turchetta si incunea a sinistra dal cui fondo prova il tiro-cross con palla oltre la linea perimetrale. Al 15’ Petrilli di destro chiama Volpe all’intervento strappa applausi in corner, poi ancora un tiro dalla bandierina sul tentativo di Gattari. Buon momento per la Rata. Al 20’ fallo di De Grazia su Giacomarro appena dentro i sedici metri. È rigore che batte Casiraghi, il quale si fa ipnotizzare da Forte che respinge miracolosamente di piede. Al 44’ Gattari ci prova di testa su punizione di Quadri, ma Volpe è ancora una volta reattivo. Poi Romano commette fallo ai sedici metri ma la Maceratese sciupa su invito di Colombi dal fondo destro. Finisce così con tante occasione ma senza reti la prima frazione. 2° tempo Si riparte senza cambi e con corner immediato del Gubbio che non produce effetti.

Nei primi minuti del secondo tempo Turchetta riceve al limite e prova subito di destro sul secondo palo, ma Volpi ci arriva. Al 19’ bella manovra della Maceratese che si conclude con un tiro, però, fuori misura di Colombi. Molte azioni da parte dei giocatori della Rata, ma anche con i 4 minuti di recupero si chiude sul nulla di fatto. Per la Maceratese tanti applausi, ma solo un punto.

Il tabellino

MACERATESE-GUBBIO 0-0
MACERATESE (4-3-3): 22 Forte; 5 Marchetti, 6 Gattari, 24 Perna, 14 Ventola; 19 Malaccari, 8 Quadri (Cap), 7 De Grazia; 11 Petrilli (26’ st 16 Palmieri), 9 Colombi (36’ st 15 Allegretti), 10 Turchetta (43’ st 23 Franchini) (A disp. 1 Moscatelli, 2 Gremizzi, 3 Broli, 4 Bondioli, 15 Allegretti, 17 Manna, 20 Mestre, 21 Bangoura, 30 Ingretolli, 31 Sabato) All. Federico Giunti
GUBBIO (4-3-3): 1 Volpe; 23 Kalombo (10’ st 13 Marghi), 5 Rinaldi, 30 Piccinni, 11 Zanchi; 26 Giacomarro (21’ st 16 Valagussa), 8 Romano (Cap), 4 Croce; 19 Candellone, 28 Casiraghi (27’ st 10 Ferri-Marini), 7 Ferretti (A disp. 2 Zandrini, 2 Stefanelli, 3 Petti, 14 Conti, 15 Bergamini, 18 Otin, 24 Burzigotti, 25 Lunetta, 29 Tavernelli) All. Giuseppe Magi
Arbitro: Alessandro Meleleo di Casarano (Felice Sante Marinezza di L’Aquila-Andrea Micaroni di Pescara)

Da S.S.Maceratese

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!