MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Cala il sipario sulle aziende Tombolini: dichiarato il fallimento

Sentenza del Tribunale di Macerata: stop all'attività del gruppo da 50 anni vanto delle Marche e dell'Italia

3.872 Letture
commenti
In difficoltà il gruppo Tombolini di Urbisaglia

Sentenza choc per le aziende Tombolini di Urbisaglia. Ben 148 dipendenti stanno rischiando il loro posto di lavoro dopo la decisione emessa giovedì 10 novembre dal Tribunale di Macerata. L’istanza di fallimento è stata presentata dall’INPS, la quale vanta un consistente credito. Le due aziende coinvolte sono la Eugenio Tombolini Spa. e la Tombolini Industrie Srl.

Lo storico marchio di abbigliamento guidato da Fiorella Tombolini, fiore all’occhiello delle Marche, vanta 7.700 mq di fabbrica, 1300 mq di uffici ed altrettanti di showroom, una produzione di 200.000 pezzi annui estesa anche all’estero. Con la chiusura di queste aziende che ha dato lavoro a molte famiglie non solo di Urbisaglia rischia di chiudersi un’epoca: il gruppo Tombolini non viveva una situazione facile già da qualche anno, i dipendenti erano il doppio fino a qualche anno fa, ma la richiesta di ordini non mancava e l’attività è proseguita nonostante i segnali negativi. Poi alcuni timidi segnali di ripresa: anche grazie a ciò, l’azienda – concordando la rateizzazione del debito – era riuscita a pagare una notevole rata di circa 200.000 euro, sottolineando un atteggiamento di ripianamento dei debiti. La società ha cercato di trattare con il principale creditore, l’INPS, ma questa volta, nonostante l’approvazione del Governo del decreto che rottama le cartelle esattoriali, il tribunale maceratese ha emesso il verdetto.

Nel frattempo sarà presentato un reclamo con un’istanza di sospensiva e, nei termini previsti dalla legge, l’azienda formulerà una richiesta ai curatori rivolta alla continuazione temporanea delle attività e la totale tutela dei lavoratori e dei fornitori. L’udienza per l’esame dello stato passivo delle aziende si terrà il 14 febbraio 2017. Entro tale data dovranno essere depositati anche i bilanci, le scritture contabili e fiscali obbligatorie e l’elenco dei creditori.

L’unica speranza è la possibilità di ricorso in appello, dal momento che lo stesso Tribunale ha specificato che le sentenze sono provvisoriamente esecutive, anche se ciò non esclude la preoccupazione del gruppo Tombolini e dei 148 dipendenti.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!