MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ex ufficiale giudiziario muore suicida a Recanati

Profonda commozione in città per la morte di un sessantasettenne, padre di tre figli

2.686 Letture
commenti
Ambulanza, soccorsi, 118

Profonda commozione a Recanati per la tragica fine di M.Z., 67 anni, suicidatosi nel pomeriggio di domenica 15 maggio.


L’uomo, conosciuto anche fuori dalla città di residenza avendo svolto l’incarico di ufficiale giudiziario ad Ancona, Osimo e Macerata, si è gettato dal balcone della sua abitazione, situata al terzo piano di un edificio del quartiere Fonti di San Lorenzo.

M.Z. viveva con la moglie ed uno dei tre figli, con il quale sembra in mattinata vi fosse stata una discussione: i familiari si trovavano in casa al momento della tragedia. Gli altri due figli da tempo vivevano invece soli.

Inutile l’intervento del 118: sul luogo della disgrazia anche i Carabinieri, che stanno tentando di ricostruire le motivazioni che hanno spinto il sessantasettenne al suicidio.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!