MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tre scosse di terremoto registrate nel maceratese

Sono state registrate dall'INGV a profondità elevate: magnitudo 2.2

3.187 Letture
commenti
La mappa dei terremoti registrati lunedì 18 gennaio 2016 nel maceratese

Salgono a tre le scosse di terremoto registrate nel maceratese nella giornata di lunedì 18 gennaio. Tre scosse lievi, tra i 23 e i 56 km di profondità e magnitudo non superiore ai 2.2 gradi della scala Richter.

Il primo sisma è stato registrato dalla strumentazione dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle ore 4:22 di lunedì 18 gennaio nei pressi di Matelica. Una magnitudo di poco superiore (2.2 Ml) alle successive due scosse ma avvenuto a una profondità di ben 56 km che hanno praticamente reso non avvertibile il terremoto.

La seconda e terza scossa sono avvenute alle 15:47 e alle 16:07, poco distanti l’una dall’altra: gli epicentri sono stati infatti registrati tra Tolentino, Ripe San Ginesio, Colmurano e Urbisaglia. Leggermente più debole l’intensità dei terremoti: la magnitudo (ML) si è fermata a 2.0 gradi della scala Richter.

In nessuno dei tre episodi si è segnalato alcun danno a persone o abitazioni.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!