MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Armi della seconda Guerra mondiale nascoste in soffitta

Un fucile mitragliatore sequestrato dai Carabinieri a San Ginesio. Alcuni ordigni sono stati fatti brillare

2.469 Letture
commenti
carabinieri, 112

In un casolare diroccato a San Ginesio sono state rinvenute armi e ordigni bellici risalenti alla seconda Guerra mondiale. Ad accorgersene è stata la proprietaria che ha trovato, nella soffitta, un vero armamentario.

Nascosto nel materasso vi era infatti un fucile mitragliatore Breda in dotazione all’Esercito Italiano, smontato nei suoi componenti, oltre a dei cilindri di stoffa riempiti di polvere pirica.

Gli ordigni sono stati fatti brillare mentre il fucile è stato sequestrato.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!