MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Ladri in casa dell’orefice, ma trovano solo due anelli

Furto a Tolentino, indagano i Carabinieri: rubati anche i cellulari

3.480 Letture
commenti
ladri in abitazione, topi d'appartamento, furti,

Ancora ladri in azione nelle case del tolentinate. Questa volta è toccato a un orefice finire nel mirino di alcuni malviventi che sono entrati di notte nell’abitazione dove l’uomo dormiva assieme ai familiari.

Il colpo risale alle ore 3 circa della notte tra domenica 20 e lunedì 21 settembre: sarebbero entrati da una finestra, forzandola, per poi rovistare nell’appartamento di via Betti, zona ex fornace. I ladri, poi, sarebbero stati disturbati dal cane che ha sentito i rumori e svegliato i padroni di casa senza però che fosse notato nulla di strano.

L’amara scoperta è stata fatta solo al mattino quando i proprietari si sono accorti del passaggio dei ladri che hanno portato via pochi soldi in contanti, un paio di gioielli e i telefonini cellulari. La denuncia è stata sporta presso la stazione dei Carabinieri.

Caricamento mappa in corso...
Carlo Leone
Pubblicato Martedì 22 settembre, 2015 
alle ore 11:52
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!