MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Centauro 17enne sbatte contro un albero e muore

Gravissimo incidente per un ragazzo di Cingoli che tornava da una festa di compleanno

2.565 Letture
commenti
ambulanza-118

Si è schiantato contro un albero in piena notte mentre tornava da una festa di compleanno. E’ morto poco dopo il ricovero Mattia Coloccioni, il 17enne di Cingoli che nella notte tra sabato 12 e domenica 13 settembre ha avuto un grave incidente mentre percorreva con la sua moto – assieme ad alcuni amici – la strada che porta al crossodromo.

Il giovane tornava da una festa di compleanno della cugina, svoltasi in un agriturismo della zona. Tutta da capire la dinamica dell’incidente: Mattia, che era un appassionato di moto e che gareggiava tanto da aver vinto anche diverse competizioni con moto di piccola cilindrata, avrebbe perso il controllo del mezzo mentre si apprestava a effettuare una curva finendo contro una pianta.

Gravissime le condizioni con alcuni organi interni lesionati e un trauma cranico: sul posto è immediatamente intervenuta l’ambulanza del 118 che prima l’ha portato all’ospedale Carlo Urbani di Jesi, poi da lì al polo regionale di Torrette di Ancona. Il giovanissimo centauro è stato costretto a subire un delicatissimo intervento chirurgico a seguito del quale è infine deceduto nella mattinata di domenica 13 settembre.
Choc sia a Cingoli, dove abitava in contrada Gabbiano, sia a Jesi, dove il giovane studiava all’istituto professionale.
I rilievi sono stati condotti dalla Polizia Stradale di Macerata.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!