MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Calcio, Della Penna… firma con la Civitanovese

Entusiasta il centrocampista classe '88: "Ci sono tutti i presupposti per disputare un'ottima stagione"

1.957 Letture
commenti
Nicola Della Penna

La Civitanovese annuncia un’altra pedina fondamentale del proprio scacchiere che va ad arricchire la propria zona nevralgica: il centrocampista Nicola Della Penna è a tutti gli effetti un calciatore a disposizione di mister Mecomonaco.

L’ex Chieti è un tuttofare della mediana sempre pronto a rompere il gioco e a far ripartire la manovra oltre che ad inserirsi per tentare la conclusione a rete. Prima di vestire la casacca neroverde in Lega Pro, Della Penna – cresciuto nel Pescara – ha militato nel Pro Vasto, Foligno e Giulianova inclusa una breve parentesi siciliana in quel di Milazzo.

Giunto a Civitanova da una settimana, il centrocampista classe 1988 originario di Vasto ha potuto constatare la bontà dell’organico rossoblu, un gruppo del quale è orgoglioso di essere entrato a far parte.

Ritengo la nostra squadra – esordisce Della Penna, fresco… di nero su bianco – competitiva. Le prime sensazioni sono state assolutamente positive, pertanto ci sono tutti i presupposti per fare bene e cercare di arrivare più in alto possibile. Sicuramente Sambendettese, Chieti e Matelica sono le favorite per il salto in Lega Pro, ma attenzione a sottovalutare un gruppo forte e compatto come il nostro guidato da un allenatore del quale avevo sentito parlare più che bene“.

Se del tecnico di Pratola Peligna il nuovo acquisto rossoblu conosceva solo la fama, del preparatore atletico Maurizio Bilanzola aveva testato personalmente le qualità nell’ultima stagione a Chieti.

La rete messa a segno nel test-match del “Favale Scarfiotti – Skorpion” contro il Potenza Picena è stato un buon biglietto da visita. Non c’è dubbio che Della Penna farà del suo meglio per legittimare il suo curriculum che lo caratterizzano come una sicurezza per la categoria.

 

da FC Civitanovese 1919

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!