MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tolentino, 53enne si barrica in casa ed esce in strada armato di un fucile da caccia

Dopo diverse ore di preoccupazione l'uomo è stato infine disarmato grazie al provvidenziale intervento dei Carabinieri

912 Letture
commenti
Carabinieri

Momenti di panico nella mattinata di lunedì 7 ottobre a Tolentino, dove un uomo di 53 anni si è prima barricato nella propria abitazione per poi uscire armato di un fucile da caccia.

La vicenda ha avuto inizio intorno alle ore 9.00 presso un appartamento situato lungo via Filzi. In evidente stato confusionale, il soggetto in questione si è rinchiuso per alcune ore nella casa che divide con l’anziana madre, impedendo a parenti e forze dell’ordine di entrarvi e minacciando di sparare con i propri fucili da caccia a chiunque avesse fatto un tentativo in tal senso.

In seguito, poco prima delle 12.30, i Carabinieri del distaccamento locale sono riusciti a penetrare nell’abitazione: dall’ultima stanza è però uscito il 53enne che, imbracciando uno dei suddetti fucili, da lui regolarmente detenuti in quanto cacciatore, si è spinto fino in strada, dov’è stato infine disarmato dopo aver spaventato non poco diversi passanti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!