MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tappa a sorpresa a San Severino per il campione di motocross Tony Cairoli

Il detentore di nove titoli mondiali si è cimentato con il tracciato di San Pacifico assieme al suo compagno di scuderia

4.538 Letture
commenti
Tony Cairoli a San Severino Marche

Il più grande pilota di motocross di tutti i tempi, Antonio “Tony” Cairoli, vincitore di ben nove titoli mondiali di cui sei conquistati consecutivamente tra il 2009 e il 2014, è arrivato a sorpresa questa mattina sul tracciato del San Pacifico per una giornata di prove insieme all’altro pilota ufficiale della Ktm, lo spagnolo Jorge Prado.

Una presenza, quella dei due assi della Mx1 e della Mx2, che non è certo passata inosservata a San Severino Marche dove il motocross è una passione che si tramanda spesso da padre in figlio.

A rendere omaggio a TC222 e al suo compagno di squadra, anche il sindaco, Rosa Piermattei, che ha voluto unirsi al presidente del Motoclub Settempedano, Mario Eugeni, al vice presidente, Ennio Rustichelli, e al segretario, Giuseppe Salvucci, per dare il benvenuto sul tracciato cittadino al team arancione. Le prove dei due piloti sono state salutate nel primo pomeriggio anche dalla visita dell’assessore comunale allo Sport, Paolo Paoloni, e dell’assessore al Turismo, Jacopo Orlandani.

La Città di San Severino Marche si sta preparando così ad ospitare la grande sfida del Campionato Italiano Senior e Femminile che porterà il 22 e 23 giugno prossimi al crossodromo di San Pacifico i migliori assi nazionali.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!