MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Aggredisce la ex-compagna con un coltello, venezuelano arrestato a Camerino

Ferita sia la vittima dell'assalto che un'altra donna intervenuta in sua difesa

1.352 Letture
commenti
Stalking, violenza sulle donne

Un uomo di origini venezuelane è stato tratto in arresto a Camerino nella giornata di martedì 7 maggio per aver accoltellato la sua ex-compagna e un’altra donna.

Il fatto ha avuto luogo nel primo pomeriggio presso il centro commerciale Sottocorte Village: l’aggressore ha rivolto le sue attenzioni sulla donna cui con aveva in passato stretto una relazione, ferendo sia lei che la persona intervenuta nel frattempo in sua difesa.

Entrambe sono poi state soccorse dal personale sanitario del 118 e trasportate in ospedale, dove nei loro confronti sono state emesse prognosi di alcune settimane per le lesioni riportate: l’uomo, da tempo residente a Camerino, è stato invece arrestato dai Carabinieri.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!