MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Grande partecipazione per la prima edizione del “Tolentino Street Food Festival”

Musica e buona cucina hanno caratterizzato piazza della Libertà nell'arco delle quattro serate della manifestazione

1.251 Letture
commenti
Prima edizione del Tolentino Street Food Festival

Successo sopra ogni aspettativa per la prima edizione di ‘Tolentino Street Food Festival’. Battuto ogni record di affluenza in piazza della Libertà, affollata da una moltitudine di persone provenienti non solo dalla città, ma anche dall’hinterland del maceratese.

Le carte vincenti sono state tante, a partire dalla varietà e dalla qualità, quella dei prodotti portati sul campo dai truck food selezionati accuratamente dall’associazione culturale ‘Gente di Strada’. Dalla bombetta di Alberobello alla tradizione della cucina calabra, dalla vera oliva ascolana alla cucina pugliese. Ma lo sguardo si è esteso al di là dei confini nazionali, abbracciando anche la cucina argentina e quella americana, il tutto accompagnato dall’eccellenza del birrificio ‘Buffalo Beer’ con la sua selezione di ottime birre artigianali.

Un occhio di riguardo è andato inoltre alle attività locali, che hanno potuto beneficiare della manifestazione entrandovi in prima persona, allestendo i propri stand in piazza della Libertà, trasformata per l’occasione in un vero ristorante a cielo aperto.

Ma a decretare la vittoria decisiva è stata certamente la cornice musicale. I concerti sono stati molto apprezzati dal pubblico, che ha potuto godere di un’offerta eterogenea ed entusiasmante. Dal cantautorato italiano al graffiante tributo ai Doors, passando per la Dj Street, che ha trasformato Tolentino in una discoteca all’aperto. Se l’inizio è stato a dir poco sconvolgente, con centinaia di persone presenti già nella serata di giovedì, l’afflusso è aumentato progressivamente, toccando il clou sabato sera. Lo dimostrano, del resto, le foto e i video diventati virali sul web.

«Una scommessa vinta a mani basse – commenta lo staff dell’associazione ‘Gente di Strada’ – l’evento è riuscito al meglio, arrivando a toccare l’apice. Siamo molto felici e pienamente soddisfatti, soprattutto perché abbiamo toccato con mano la soddisfazione del pubblico, che è stato il vero pilastro della kermesse. Un ringraziamento speciale va all’Amministrazione comunale, che ci ha ospitato in questa splendida cornice storica delle Marche, offrendoci supporto e collaborazione. Questo è l’anno zero, per il prossimo anno speriamo di poter tornare e fare ancora di più e ancora meglio».

Soddisfatta anche l’Amministrazione comunale di Tolentino che con questo tipo di manifestazione vuole rivitalizzare il centro storico, offrendo anche occasioni di sviluppo per le attività commerciali che hanno contribuito alla buona riuscita con l’apertura dei negozi. Il pubblico delle grandi occasioni ha partecipato con entusiasmo, gradendo le proposte enogastronomiche e quelle musicali. Prossimo appuntamento con la Fiera dei Fiori a metà maggio e con il grande pic nic programmato per domenica 12 maggio.

Insomma, una 4 giorni riuscita a pennello, ad eccezione di un piccolo neo: il maltempo che si è abbattuto sulla città domenica sera, ma che comunque non è riuscito a guastare la festa.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!