MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Potenza Picena, dal fiume riemerge il corpo di un uomo di 47 anni

L'individuo in questione, di cui si erano perse le tracce da qualche ora, è stato ripescato dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco

982 Letture
commenti
Cadavere ripescato dal fiume Potenza a Potenza Picena

Il corpo senza vita di un uomo di 47 anni è stato rinvenuto nel primo pomeriggio di mercoledì 27 marzo nel territorio comunale di Potenza Picena.

Il cadavere dell’uomo, la cui scomparsa era stata segnalata nelle prime ore della mattinata da parte del fratello, è stato ritrovato dal personale del nucleo sommozzatori dei Vigili del Fuoco, che a partire dalle 9.30 hanno passato attentamente al setaccio il tratto del fiume Potenza adiacente alla località di Marolino.

Le ricerche del 47enne scomparso avevano visto un ampio dispiegamento di uomini e mezzi: sul posto si erano infatti presentati Carabinieri Forestali, Protezione Civile, Polizia Locale e diversi reparti dei Vigili del Fuoco, intervenuti – oltre che coi sommozzatori – con una squadra SAF (Speleo – alpino – fluviale), un’unità cinofila, un elicottero e diversi equipaggi provenienti dai comandi di Macerata, Ancona, Ascoli Piceno, Teramo e Pescara.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!