MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Successo per la tappa a Porto Recanati del progetto “Cittadino Attivo”

Coinvolti ragazzi e ragazze dell'Istituto Comprensivo "Medi"

Tappa a Porto Recanati del progetto "Cittadino Attivo"

Cittadino Attivo e Donor Game proseguono il tour marchigiano nelle scuole Secondarie di I Grado delle Marche. Lunedì 25 lo staff dei due contest è approdato a Porto Recanati per incontrare i ragazzi dall’Istituto Comprensivo “Medi”. Anche in questa occasione gli studenti hanno mostrato grande interesse per i temi trattati dai due contest: risparmio energetico, raccolta differenziata, riciclo dei materiali, sostenibilità ambientale, donazione di sangue e volontariato.

All’ IC “Medi” l’attenzione si è fatta ancora più evidente durante la sfida tra classi dove gli studenti si sono battuti con grande entusiasmo e spirito di squadra nella spettacolare gara interattiva.

Argomenti molto importanti uniti in un mix perfetto tra lezione a scuola ed una sfida interattiva che da tempo appassiona gli studenti marchigiani e caratterizzano il contest itinerante “CITTADINO ATTIVO” che da dicembre scorso sta proseguendo il tour nelle Scuole delle Marche in vista delle Finali di maggio.

Entusiasta per il grande successo del format il dott. Luciano Castiglione del Gruppo ASTEA:Dobbiamo puntare sui giovani per renderli coscienti che il miglior risparmio è il minor consumo, – ha detto Castiglione – dobbiamo insegnare loro come si possono ridurre i consumi ogni giorno e questo format è la via giusta per far capire che la cittadinanza attiva non è solo uno slogan ma è quello che ognuno di noi può fare concretamente per avere un mondo migliore domani. Il mio augurio è che tornino a casa e diffondano a tutti quello che apprendono tramite questa attività”.

Affianca il progetto, il contest Donor Game promosso da AVIS Regionale Marche e dal Dipartimento Regionale di Medicina Trasfusionale che ha l’obiettivo di coinvolgere gli studenti in attività di sensibilizzazione e conoscenza dei principi della Cittadinanza Attiva e Solidale.

Partners dell’iniziativa Avis Regionale Marche, Gruppo Astea e Astea Energia, Consmari, San Giorgio Servizi e Distribuzione, Solgas, Tech Inform, Comune di Fermo, Comune di Grottammare e Comune di Recanati.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!