MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Bazar della droga in casa, arrestati a Urbisaglia marito e moglie di 36 e 34 anni

Nell'abitazione della coppia i Carabinieri hanno rinvenuto una gran quantità di hashish e di diverse droghe sintetiche

807 Letture
commenti
auto dei Carabinieri, gazzella, 112

Una coppia formata da marito e moglie di 36 e 34 anni è stata tratta in arresto a Urbisaglia nella giornata di mercoledì 30 gennaio: in casa loro i Carabinieri hanno infatti scoperto un vasto quantitativo di sostanze stupefacenti.

Al termine di diversi giorni di indagini, nel pomeriggio di mercoledì i militari dei distaccamenti di Tolentino e Urbisaglia si sono presentati alla porta dei due giovani per effettuare una minuziosa perquisizione della loro abitazione.

Qui, celati in abili nascondigli (come ad esempio all’interno di alcune bombolette spray), le forze dell’ordine hanno rinvenuto ben 600 grammi di hashish, nonché un considerevole campionario di droghe sintetiche quali ecstasy, ketamina, metanfetamina, lsd e speed: trovati inoltre circa 3.000 euro in banconote di vari tagli.

A fronte di tali scoperte i due coniugi sono dunque stati tratti in arresto per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio: per il 36enne si sono aperte le porte del carcere anconetano di Montacuto, mentre la 34enne è stata invece destinata agli arresti domiciliari.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!