MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Corridonia, 34enne stravolge la propria abitazione e minaccia il suicidio

L'uomo è stato infine trasportato presso l'ospedale di Macerata per accertamenti

Ospedale di Macerata

Notte concitata quella tra martedì 8 e mercoledì 9 gennaio a Corridonia, dove un uomo di 34 anni si è reso protagonista di diversi danneggiamenti all’interno della sua abitazione, dove risiede assieme ai propri genitori.

Intorno alle 2.00, infatti, l’individuo in questione ha iniziato a ribaltare mobili e altre suppellettili, generando un gran fracasso e spingendo suo padre e sua madre a mettersi in contatto con le forze dell’ordine.

Una pattuglia dei Carabinieri si è così recata sul posto per cercare di calmare il 34enne, che per tutta risposta è salito su una balconata posta al secondo piano, minacciando quindi di gettarsi nel vuoto.

Sono seguiti lunghi minuti di dialogo tra l’uomo, i  militari e i sanitari del 118, finché il 34enne non ha acconsentito ad essere trasportato presso l’ospedale di Macerata, dov’è stato sottoposto ad accertamenti pertinenti alla sua situazione.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!