Errore durante il parse dei dati!
MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Forti nevicate in provincia di Macerata, decine gli interventi sull’intero territorio

Molti gli alberi caduti sulle strade, mentre a San Severino il maltempo ha fatto crollare il tetto di un tendone

1.863 Letture
commenti
Tendone crollato per la troppa neve a San Severino

L’ondata di maltempo abbattutasi sulle Marche nelle ultime ore ha provocato le ripercussioni di maggior rilievo in provincia di Macerata, dove decine sono stati gli interventi messi in atto per ripristinare le arterie stradali.

A Macerata alcuni alberi appesantiti dalle forti nevicate sono franati a terra, danneggiando in maniera lieve un autobus e delle automobili. Avvenimenti simili si sono verificati in diversi altri comuni come Cingoli e Tolentino, dove l’amminstrazione comunale ha inoltre disposto la chiusura temporanea di alcuni viali alberati proprio a causa dei possibili crolli.

Particolarmente forti anche le nevicate registratesi a San Severino Marche: qui un tendone donato alla comunità dalla Caritas di Cremona ha ceduto per via della troppa neve accumulatasi al di sopra di esso; la Protezione Civile si è invece occupata di consegnare due generatori di corrente ad altrettanti individui malati e costretti a rimanere nei propri letti.

Si è optato per la chiusura delle scuole in moltissime località della Provincia: Camerino, Tolentino, Matelica, Gagliole, Fiuminata, Serravalle del Chienti, Muccia, Fiastra, Visso, Sefro, Castelraimondo, Valfornace, Pieve Torina, Pioraco.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!