MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Maxi sequestro all’Hotel House di Porto Recanati, due denunciati

Sequestrate sostanze stupefacenti e ingenti quantità di articoli contraffatti

1.374 Letture
commenti
Articoli contraffatti sequestrati all'Hotel House

Un’operazione condotta dalla Guardia di Finanza di Macerata, Civitanova Marche e Porto Recanati ha permesso un maxi sequestro di merce e di sostanze stupefacenti presso due appartamenti all’interno dell’Hotel House di Porto Recanati.

Il “bottino” dei finanzieri, in particolare, include oltre 1300 articoli contraffatti, una pressa a caldo per stampare su indumenti i loghi di noti marchi della moda di lusso, dieci dosi di eroina per un totale di 8,5 grammi e alcune banconote false.

Sono stati individuati due uomini di origine senegalese, i quali sono stati denunciati. Nell’ambito del commercio abusivo, altri 280 articoli sono stati sequestrati a tre venditori. I controlli ad alcuni esercizi commerciali hanno fatto poi emergere quattro lavoratori in nero.

In un bazar gestito da un uomo di origine pakistana, inoltre, è stato effettuato un enorme sequestro di oltre 50mila articoli che violavano il codice del consumo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!