MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Uomo di 61 anni trovato morto in casa a Corridonia, indagano i Carabinieri

Il corpo della vittima, Maurizio Zagaglia, è stato trovato dalla sorella: inutile ogni tentativo di soccorso

1.141 Letture
commenti
Carabinieri, 112, gazella, forze dell'ordine

Nella mattinata di giovedì 26 luglio un uomo di 61 anni, Maurizio Zagaglia, è stato trovato morto all’interno della propria abitazione situata al civico 9 di via Niccolai, a Corridonia: ancora poco chiare le cause che hanno condotto al suo decesso.

Il corpo senza vita dell’individuo, celibe e impiegato presso una ditta delle vicinanze, è stato rinvenuto intorno alle 11.30 dalla sorella, che attraverso una finestra ha visto il 61enne riverso a terra in un lago di sangue.

Sono dunque stati immediatamente allertati i soccorsi, che una volta giunti sul posto non hanno però potuto far altro che appurare la morte di Zagaglia: secondo i primi rilievi, egli avrebbe riportato una profonda ferita al capo, ferita che si sarebbe poi rivelata fatale.

Sul caso indagano ora i Carabinieri del distaccamento locale. Al momento nessuna ipotesi, dall’aggressione al malore, sembrerebbe scartata a priori.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!