MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Si chiude martedì 15 maggio la 10° edizione di “Civitanova Classica Piano Festival”

L'ultimo appuntamento con la rassegna musicale avrà luogo al teatro Annibal Caro dalle ore 21.15

Orchestra Filarmonica Marchigiana

Un grande concerto di chiusura per Civitanova Classica Piano Festival che quest’anno è giunto alla decima edizione. Un traguardo di rispetto, che pone la manifestazione tra i punti cardine del panorama culturale regionale. 

L’Orchestra Filarmonica Marchigiana, fedele compagna del Festival, che ha inaugurato il cartellone 2018, torna al Teatro Annibal Caro di Civitanova Alta, martedì 15 maggio, alle ore 21.15, diretta dal M° Michel Brousseau, musicista completo, direttore e pianista canadese, direttore artistico della New World Philharmonic Society che include l’Orchestra ed il New World Philharmonic Choir, il Classical Choir di Ottawa, Les Chanteurs de Sante-Thérèse e il Choeur Tremblant. 

Insieme all’Orchestra si alternano al pianoforte Lorenzo Di Bella, direttore artistico di Civitanova Classica, che eseguirà il Concerto per pianoforte e orchestra n.2 op. 21 di Fryderyk Chopin, e, nella seconda parte, il pianista polacco Marian Sobula, diplomato all’Accademia di Musica di Cracovia, che sin dall’età di dodici anni collabora con compagini sinfoniche in tutto il mondo e con importanti direttori della scena internazionale. Sua l’esecuzione del Concerto per pianoforte e orchestra op. 16 di Edvard Grieg. 

Come ormai tradizione, al giovanissimo musicologo milanese Nicolò Rizzi il compito di accompagnare il pubblico alla scoperta delle atmosfere storiche e delle caratteristiche principali del programma. 

La rassegna Civitanova Classica Piano Festival viene realizzata dall’Associazione Arte in Musica, grazie al Comune di Civitanova e all’Azienda dei Teatri, con il sostegno della Fondazione Cassa di risparmio della provincia di Macerata, il patrocinio della regione Marche e con il contributo indispensabile delle aziende: lo sponsor principale ICA Group e i partner Bastianelli, Tecnolift ascensori, Alfred, Roberto Valli, Dimorae e BCC di Civitanova Marche e Montecosaro.

I biglietti si possono acquistare nelle postazioni AMAT, sul sito vivaticket.it e presso il teatro Rossini di Civitanova Marche (nell’orario di apertura del cinema). Il prezzo va da 12 a 15 euro, ridotto da 8 a 10.

Info www.civitanovaclassica.it, tel. 348/3442958.

 

da: Teatri di Civitanova

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
PSR Marche 2014-2020 - Scopri le opportunità del PSR per l'area del cratere



Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni