MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Civitanova Marche, sequestrati dalla Guardia di Finanza circa 1.000 prodotti contraffatti

Gli articoli in questione sono stati trovati presso le abitazioni di due uomini di nazionalità senegalese

1.778 Letture
commenti
Sequestro merce contraffatta

La Guardia di Finanza di Macerata, in collaborazione con le forze dell’ordine di diversi Paesi europei (Belgio. Bulgaria, Cipro, Irlanda, Portogallo, Spagna e Regno Unito), ha smascherato un’organizzazione criminale dedita alla vendita on-line di prodotti contraffatti.

Due operazioni separate tra di loro hanno infatti condotto al sequestro di circa 1.000 articoli solo apparentemente originali: orologi, borse, scarpe e diversi capi d’abbigliamento erano infatti copie identiche ma truffaldine.

La merce in questione è stata rinvenuta nelle abitazioni di due uomini di nazionalità senegalese, entrambi residenti a Civitanova Marche: ambedue erano soliti vendere tali prodotti attraverso i social media.

In totale sono state quattro le persone denunciate al termine dell’operazione ribattezzata “Aphrodite“; rinvenute e sequestrate anche cinque banconote fasulle, una da 100 e quattro da 50€.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!