MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Recanati, capannone distrutto da un violento incendio

All'interno dell'edificio erano presenti anche diverse bombole di Gpl, esplose dopo essere venute a contatto col fuoco

888 Letture
commenti
Incendio Villa Musone

Paura a Recanati nel pomeriggio di giovedì 8 marzo: un capannone situato in via Turati, nella frazione di Villa Musone, è stato interessato da un violento incendio che ha provocato gravi danni alla struttura.

Le fiamme hanno avuto origine intorno alle 15.00 per cause ancora sconosciute, propagandosi rapidamente fino a intaccare gran parte del materiale di vario genere ivi accatastato.

La situazione è ulteriormente peggiorata quando il fuoco ha iniziato a lambire alcune bombole di Gpl, le quali nel giro di poco tempo sono inevitabilmente esplose.

Sul posto sono intervenuti tre mezzi dei Vigili del Fuoco provenienti dalle sedi di Macerata e Civitanova Marche; presente anche il personale di Asur e Arpam per analizzare le conseguenze del rogo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!