MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Omicidio di Pamela Mastropietro, iscritto un quarto uomo al registro degli indagati

Le accuse sono le medesime contestate agli altri tre: concorso in omicidio, vilipendio e occultamento di cadavere

655 Letture
commenti
Pamela Mastropietro

Le indagini sulla morte della 18enne Pamela Mastropietro si arricchiscono di un ulteriore passaggio: un quarto individuo, anch’egli di nazionalità nigeriana al pari degli altri tre, è stato infatti iscritto al registro degli indagati.

L’uomo, la cui identità non è ancora nota, si va così ad aggiungere a Innocent Oseghale, Desmond Lucky e Awelima Lucky, già accusati di vilipendio e occultamento di cadavere, nonché di concorso in omicidio.

Il legale del quarto indagato avrebbe peraltro già preso parte, assieme agli avvocati degli altri tre sospettati, al nuovo sopralluogo condotto nell’abitazione di via Spalato dove si sarebbe consumata la tragedia di Pamela.

Nei prossimi giorni gli inquirenti provvederanno quindi a raccogliere le impronte di mani e piedi dei quattro uomini, passando inoltre al setaccio quanto presente nelle memorie dei loro cellulari.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!