Errore durante il parse dei dati!
MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Macerata, impugna una bottiglia di vetro contro la Polizia: arrestato giovane di 22 anni

Finito nei guai anche un altro ragazzo di 19 anni: i due, entrambi originari del Gambia, sono stati fermati nei pressi dei giardini Diaz

796 Letture
commenti
Polizia, agenti, Volante

Due giovani di 19 e 22 anni sono finiti nei guai a Macerata dopo aver tentato di opporre resistenza agli agenti della Polizia di Stato: uno di loro, in particolare, avrebbe brandito il collo di una bottiglia di vetro contro i poliziotti.

Ciò ha avuto luogo in prossimità dei centralissimi giardini Diaz nel tardo pomeriggio di giovedì 9 novembre. Alle 19.30 circa, difatti, una pattuglia si era recata sul posto in quanto era stata segnalata una rissa che vedeva coinvolti due giovani africani.

Dopo alcuni minuti di ricerche, le forze dell’ordine hanno poi rintracciato i due dall’altro lato di via Mugnoz, nei pressi di un bar situato in mezzo al verde pubblico.

Alla vista della Polizia, uno dei due ragazzi ha impugnato un coccio di bottiglia e lo ha rivolto contro gli agenti, i quali non hanno potuto fare altro che adoperare lo spray al peperoncino per renderlo inoffensivo.

L’individuo in questione, un 22enne originario del Gambia, è stato quindi tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale, mentre il 19enne che si trovava in sua compagnia è stato invece denunciato per tentate lesioni.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!