Errore durante il parse dei dati!
MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Calci e pugni ai poliziotti, denunciato a Macerata 27enne di origini nigeriane

Il giovane, privo di documenti, si è scagliato contro i due agenti all'interno dei locali della Questura

La Questura di Macerata

Sono stati momenti di caos quelli vissuti presso la Questura di Macerata nella mattinata di lunedì 9 ottobre: un 27enne di origini nigeriane ha infatti aggredito due poliziotti, provocando loro lesioni giudicate guaribili in alcuni giorni.

Il giovane, che era stato fermato per un controllo ed era risultato sprovvisto di qualsiasi documento identificativo, si è improvvisamente innervosito una volta arrivato negli uffici di piazza della Libertà, tentando di arrivare allo scontro fisico con gli agenti di Polizia.

Dopo aver sferrato alcuni calci e pugni, il 27enne è stato infine riportato alla calma e denunciato a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale. Due uomini delle forze dell’ordine sono invece stati costretti a recarsi al pronto soccorso per essere medicati.

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!