Errore durante il parse dei dati!
MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Commerciante uccisa: arrestato un 19enne a Camerino

L'omicidio risale allo scorso 10 aprile ed è avvenuto a Budoni, in provincia di Nuoro

2.192 Letture
commenti
arresto dei Carabinieri, 112, manette

E’ stato arrestato a Camerino il 19enne accusato di aver ucciso la commerciante cinese di 37 anni in Sardegna. L’omicidio risale al 10 aprile scorso quando la ragazza è stata uccisa a Budoni, in provincia di Nuoro. Il ragazzo si è trasferito nella provincia di Macerata per lavorare nell’ovile dello zio. 

La donna era stata ferita mortalmente con 11 coltellate all’interno del suo negozio. Sulla scena del crimine era stata ritrovata la cassa rovesciata, il che faceva presagire un tentativo di rapina finito in tragedia. Il corpo era stato ritrovato qualche ora dopo e dell’assassino non c’era ancora nessuna traccia.

Grazie ai Carabinieri della Compagnia di Siniscola in collaborazione con il reparto operativo di Macerata e con la Compagnia di Macerata è stato possibile risalire al giovane ed effettuare il blitz per arrestarlo. Insieme ai militari anche quelli di Camerino e di Pievebovigliana.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!