Errore durante il parse dei dati!
MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Civitanova si prepara ad accogliere i Tiromancino

L'Amministrazione comunale ha emanato alcuni cambiamenti nella viabilità previsti per la giornata del concerto

I Tiromancino in concerto a CivitanovaI Tiromancino in concerto a Civitanova

Civitanova Marche si prepara ad accogliere i Tiromancino, in concerto venerdì 11 agosto. Proprio per questo sono stati stabiliti alcuni cambiamenti in merito alla viabilità. Difatti l’Amministrazione comunale ha avvisato la cittadinanza che sono stati imposti divieti di transito e di sosta in alcune zone del centro.Dalle 18 fino al termine dello spettacolo saranno vietati il transito e la sosta in Piazza XX Settembre (tratto antistante il comune), Vialetto Sud, Vialetto Nord, Viale Vittorio Veneto nel tratto compreso tra Via Cavour e Vialetto Sud. Inoltre la sosta in Piazza XX Settembre sarà vietata fino al termine del concerto. Per di più sarà regolata l’affluenza e il flusso del pubblico attraverso quattro varchi di entrata: incrocio C.so Umberto I° via Buozzi, V.le Vittorio Veneto vicolo Sforza, Vialetto Nord, Vialetto Sud; e quattro uscite: C.so Garibaldi, via del Remo, via Nave, via Dalmazia.

Dopo i gravi incidenti di Torino sono state aggiunte delle prescrizioni sulla sicurezza nei luoghi dove si organizzano eventi che tutti i Comuni devono rispettare – dichiara l’assessore alla crescita culturale Maika Gabellieri -. La nostra Amministrazione che organizza da tanti anni iniziative di forte richiamo, dai concerti ai Festival, dalla danza agli incontri nelle piazze, attua il nuovo piano di sicurezza che offre una maggiore tranquillità a tutti coloro che partecipano all’evento. Sono sicura che con il concerto dei Tiromancino sarà una bellissima serata. Dopo l’esperienza dello spettacolo di Bennato della scorsa settimana sono state messe in campo migliorie ed accortezze che permetteranno a tutti gli spettatori di entrare con maggiore facilità nella piazza e godersi serenamente la musica”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!