Errore durante il parse dei dati!
MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Perde il controllo del camion e il mezzo prende fuoco

E' successo lungo l'A14 all'altezza di Porto Potenza

Vigili del fuoco, pompieri, 115

Il camion ha sbandato e poi ha preso fuoco. E’ successo alle prime luci di lunedì 24 luglio, intorno alle 5:00, lungo l’A14 tra Loreto e Civitanova Marche, all’altezza di Potenza Picena. Una sequenza di pochi secondi, durante la quale il camionista ha perso il controllo del mezzo, è finito contro il guardrail e poi il mezzo pesante ha preso fuoco. Sul posto sono stati avvertiti immediatamente i soccorsi ed è arrivata la Croce Azzurra di Porto Recanati. Fortunatamente, il camionista, residente a Fermo ma con origini bulgare, non è in pericolo di vita. Al momento si trova all’ospedale di Civitanova Marche. ma ha riportato ustioni di secondo grado al torace e a un piede. Secondo le prime ricostruzioni, il camion avrebbe preso fuoco al momento dell’impatto, probabilmente a causa della rottura del serbatoio e delle scintille provocate dalle lamiere.

Dal racconto del camionista, avrebbe avuto un colpo di sonno che ha provocato lo sbandamento. Quando le fiamme sono divampate, l’uomo è riuscito a uscire dal mezzo dal lato del passeggero, ma è comunque rimasto ustionato. Sul posto sono arrivati anche i Vigili del Fuoco di Civitanova e di Macerata per spegnere le fiamme e mettere in sicurezza il camion; con loro anche la Polizia Autostradale di Porto San Giorgio per ricostruire l’accaduto.

Non sono mancati disagi al traffico, dal momento che il tratto di autostrada è rimasto chiuso fino alle 9 per consentire le operazioni di soccorso.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!