MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Furto in pieno giorno in via Pintura a Recanati

I malviventi hanno approfittato dell'assenza dei proprietari che erano andati al mare

Carabinieri

Hanno svaligiato una casa in pieno giorno a Recanati. Questo è quanto è successo in una villetta di via Pintura, quando i proprietari si sono diretti al mare lunedì 26 giugno. I ladri sono entrati forzando una porta-finestra e hanno agito indisturbati. Sono riusciti anche ad aprire la cassaforte. Un bottino cospicuo tra contanti, gioielli e due pistole, regolarmente denunciate e detenute dal proprietario. Non hanno toccato i fucili, anche quelli regolarmente dichiarati. Hanno agito indisturbati, prima cercando in casa e poi puntando alla cassaforte.

I padroni di casa si sono accorti del furto intorno alle 17, quando sono rientrati. Molto probabilmente i malviventi hanno agito nel primo pomeriggio. La famiglia ha subito sporto denuncia e sul posto si sono recati i Carabinieri e anche la Scientifica per i rilievi. Nessun aiuto da parte di eventuali telecamere di sorveglianza, dal momento che la villetta non ne è munita. Nessun aiuto nemmeno da parte dei vicini che non si sono accorti di nulla. Un caso analogo è successo sempre a Recanati qualche giorno; in quel caso i ladri, non solo avevano distrutto l’intera abitazione, ma se ne erano andati con un bottino di qualche migliaia di euro.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!