MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Auto in fiamme a Cingoli: trovati all’interno due corpi carbonizzati

Indagini in corso dei Carabinieri in località San Faustino per risalire all'identità delle due persone decedute

1.231 Letture
commenti
Vigili del fuoco

Nella notte tra mercoledì 25 e giovedì 26 maggio i Vigili del Fuoco e i Carabinieri sono stati allertati per un incendio in località San Faustino di Cingoli, a pochi metri dall’alveo del torrente “Fiumicello”, in provincia di Macerata. Un’automobile stava andando infatti a fuoco, abbandonata nelle campagne di Cingoli, al confine con il Comune di Filottrano.


Quando i Vigili del Fuoco stavano per finire di estinguere l’incendio, ed hanno aperto il bagaglio della Y10, la scoperta: all’interno vi erano due corpi carbonizzati.

I Carabinieri stanno ora indagando sull’episodio; dalle prime indescrizioni sembrerebbe che i corpi appartenessero a due uomini adulti, di origine nordafricana. I due corpi sono stati trasferiti all’ospedale regionale di Torrette di Ancona, dove si eseguirà l’autopsia, disposta dalla procura di Macerata, per l’identificazione e per accertare le cause della morte.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!