Errore durante il parse dei dati!
MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il Motogiro d’Italia passa anche nella Provincia di Macerata

Prima sosta a San Severino Marche fino ad arrivare a Macerata

Motogiro d'Italia nelle Marche

Il Motogiro d’Italia passa per la Provincia di Macerata con una prima sosta a San Severino Marche fino ad arrivare a Macerata. Si tratta della 26^ edizione della Rievocazione Storica del Motogiro d’Italia composta da moto d’epoca, prevalentemente anni ’50. Oltre 1500 chilometri tra percorrere tra Marche, Umbria, Lazio e Toscana.

L’evento si svolgerà dal 14 al 20 maggio e sarà suddiviso in sei tappe, alcune in linea altre a margherita, ossia con partenza e arrivo nella stessa città. Gettonate Piazza del Popolo a San Severino Marche e lo Sferisterio di Macerata per la giornata di martedì 16 maggio, dove si trova anche il punto di ristoro. San Severino ha accolto la carovana per il pit-stop di circa un’ora a metà mattinata, il comune rientra nel percorso della tappa San Benedetto – Spoleto.

Si prosegue passando per Cingoli e poi arrivando a Macerata in prossimità dello Sferisterio, dove ad aspettarli c’è il punto di ristoro e la visita alla Collezione di Moto di Lauro Micozzi.

Motogiro d'Italia nelle MarcheMotogiro d'Italia nelle Marche

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!