Errore durante il parse dei dati!
MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

San Severino Marche partecipa alla Notte Europea dei Musei

L'amministrazione comunale coinvolge i cittadini

Notte al Museo a San Severino Marche

Anche quest0’anno il comune di San Severino Marche ha aderito alla Notte Europea dei Musei. Grazie al coinvolgimento dell’Ufficio Cultura e alla Pro Loco del comune settempedano viene rinnovato il progetto previsto per sabato 20 maggio a partire dalle ore 17:00 fino alle 2 di notte.

Ma c’è un cambiamento rispetto alle edizioni precedenti, poiché l’amministrazione ha deciso di coinvolgere i cittadini con iniziative ed eventi realizzati nelle scuole, nei musei, nei luoghi di culto, nelle sedi delle associazioni e in altri spazi previsti nell’itinerario ancora in fase di ultimazione.

Apriremo le porte delle nostre raccolte d’arte e coinvolgeremo il pubblico con iniziative ed eventi che saranno realizzati nelle scuole, nei musei, nei luoghi di culto, nelle sedi delle associazioni e in tanti altri spazi – spiega l’assessore comunale alla Cultura, Vanna Bianconi, che sottolinea – La popolazione di San Severino e gli ospiti che verranno a trovarci  potranno, con un itinerario ben preciso che abbiamo già predisposto sfruttare questa particolare occasione per passeggiare per la città, arrivare all’antico Castello al Monte con un servizio di bus navetta e potranno assistere, presso luoghi pubblici o esercizi privati, a piccole rappresentazioni, esibizioni di vario tipo, mostre d’arte, saggi di danza, degustazioni e visite guidate. Il cartellone delle iniziative è ancora aperto ad altre proposte per cui – spiega ancora l’assessore Bianconi – chi lo vorrà, si tratti di cittadini o di titolari di bar, attività di ristorazione o negozianti ma anche associazioni e altro, potrà fornire la propria adesione o la propria proposta comunicandole direttamente  all’ufficio Cultura del Comune o alla Pro Loco di San Severino Marche”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!