MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pallavolo, Pool Salvezza A2: Potenza Picena sconfitta al tie break

Gli uomini del tecnico Adriano Di Pinto agganciano temporaneamente Ortona al terzo posto in classifica

1.066 Letture
commenti
Azione del Volley Potentino
Il Volley Potentino conferma la tradizione negativa con il Pool Libertas Cantù. Matura così la prima sconfitta tra le mura amiche dall’inizio della Pool Salvezza per la GoldenPlast Potenza Picena, battuta al tie break dal sestetto brianzolo. Gli uomini di Adriano Di Pinto agganciano temporaneamente Ortona al terzo posto in classifica a 21 punti con la compagnia di Cantù. All’Eurosuole Forum, nell’anticipo della quinta e ultima giornata di andata, si consuma la solita battaglia agonistica.

La partita
Prime fasi di gioco favorevoli agli ospiti nel set iniziale, avanti di 4 punti sull’attacco out di Codarin. Parziale rimonta biancazzurra (6-7), ma l’opposto Caio si conferma insidioso. L’ace di Bellini vale l’aggancio. Il canovaccio del set non cambia: i canturini mantengono l’iniziativa eludendo il muro di casa con carambole in serie (14-16) e i biancazzurri inseguono trovando il pari. Sull’appoggio out di Alborghetti le due squadre tornano in equilibrio (22-22). Il muro di Zonca frutta il sorpasso. Due errori di Potenza Picena regalano il set ball al Pool Libertas (23-24). Bellini firma il mani out che porta ai vantaggi, Argenta il diagonale che ribalta tutto (25-24). Il set termina con il muro targato Codarin (26-24).

Al rientro nel secondo parziale Potenza Picena subito avanti 9-4. Sul block di Zonca la GoldenPlast doppia gli avversari (12-6). Gli uomini di Della Rosa si rifanno (17-16). Riva trova il mani out del pareggio (17-17). Si procede punto a punto con Bellini che mette a terra il pallone del 21-20. Sul 22-22 il Video Check inverte una decisione arbitrale su un attacco di Argenta (22-23). Bellini rimedia (23-23), ma poi stecca dai 9 metri (23-24). Cantù vince in rimonta (23-25).

Il terzo set inizia con una doccia fredda per i padroni di casa (0-4). Si riprende, ma potenza Picena soffre ancora. Sull’ace di Zonca il divario è dimezzato (11-14). Cantù torna padrona del campo (11-19). All’errore di Riva seguono due ace di Bucciarelli e il muro di Biglino e il diagonale fuori misura di Richards (16-19). L’ace di Bellini riporta in vita Potenza Picena, che poi dimezza il divario con Argenta (20-22). L’opposto biancazzurro guida la rimonta (22-23), ma Caio si procura due set ball (22-24). Riva e Caio attaccano out (24-24). Il brasiliano si riscatta (24-26).

La GoldenPlast Potenza Picena torna in campo nel quarto parziale con Bucciarelli titolare (13-6). Nel cuore del set i biancazzurri accusano un calo. Sul servizio errato di Cantù i biancazzurri conducono 20-14. Sul servizio fuori campo del Pool Libertas e il successivo pallonetto millimetrico di Zonca i padroni di casa si impongono (25-18).

Il tie break si apre con i canturini di nuovo ostici (2-6). Al cambio di campo i padroni di casa devono recuperare quattro lunghezze (4-8). Si fa durissima per la GoldenPlast dopo l’attacco out di Argenta (6-12). Finale amaro con il team marchigiano incapace di reagire (7-15).

GOLDENPLAST POTENZA PICENA – POOL LIBERTAS CANTU’ 2-3
(26-24, 23-25, 24-26, 25-18, 7-15)

POTENZA PICENA: Casulli L, Codarin 5, Colarusso ne, Bucciarelli U 7, Cristofaletti, Zonca 11, Bellini 20, Visentin, Argenta 21, Biglino U 12, Marcovecchio ne, Bianchini L ne, Lazzaretto ne. All. Di Pinto
CANTU’: Monguzzi 10, Butti L, Cominetti 1, Riva 13, Boffi L ne, Mazza, Cordano ne, Richards 17, Groppi, Gerosa 4, Caio 23, Laneri ne, Alborghetti 6, Olivati 2. All. Della Rosa
Arbitri: Zingaro di Foggia e Oranelli di Perugia
Note: durata set 26’, 29’, 38’, 23’, 13. Totale 2h 9’. Potenza Picena: errori al servizio 16, ace 6, muri 19. Cantù: errori al servizio 16, ace 6, muri 8.

Da Volley Potentino
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!