MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Macerata, elezioni provinciali 2016: si voterà il 28 agosto

La votazione sarà però indiretta: alle urne solo sindaci e consiglieri comunali dei 57 comuni della provincia maceratese

4.269 Letture
commenti
elezioni, voto, scheda elettorale, urne, votazioni

Il presidente attualmente in carica della Provincia di Macerata, Antonio Pettinari, con apposito decreto, ha indetto le elezioni del nuovo presidente della Provincia e del Consiglio provinciale.

La data delle elezioni è stata fissata per domenica 28 agosto 2016 per restare nei termini previsti dalla normativa in vigore (art 1, comma 79 della legge 7.4 2014 n.56 ): 90 giorni dalla scadenza per fine mandato degli organi elettivi provinciali.

L’approvazione della suddetta legge ha profondamente modificato, sia nell’assetto che nelle funzioni, il livello amministrativo provinciale, trasformando le province a statuto ordinario limitandone contestualmente le competenze e soprattutto eliminando l’elezione diretta dei suoi organi amministrativi. I consiglieri provinciali ed i presidenti delle province saranno dunque eletti indirettamente.

Per il rinnovo del presidente e del Consiglio potranno infatti votare tutti i sindaci ed i consiglieri dei 57 comuni della provincia attualmente in carica.
Sono eleggibili a presidente della Provincia i sindaci in carica nei comuni della provincia, il cui mandato scada non prima dei 18 mesi dalla data di svolgimento delle elezioni.
Sono eleggibili a consigliere provinciale i sindaci ed i consiglieri comunali in carica nei comuni della Provincia.
Limitatamente a queste elezioni, in sede di prima applicazione della legge 56/2014, sono altresì eleggibili alla carica di presidente e di consigliere provinciale i consiglieri provinciali uscenti compreso il presidente.
Il nuovo presidente della provincia durerà in carica 4 anni ed il Consiglio provinciale, nella nuova composizione formato da 12 consiglieri, resterà in carica 2 anni.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!