MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rinvenuto senza vita l’uomo scomparso a San Liberato di San Ginesio

Originario dell'ascolano, il 76enne era finito in una scarpata dove è stato trovato dai Vigili del Fuoco

2.745 Letture
commenti
Le operazioni di recupero dell'uomo trovato morto in un canalone a San Liberato di San Ginesio (Macerata)

Hanno avuto un triste epilogo le ricerche di un uomo scomparso da San Ginesio, nel maceratese, nel pomeriggio di mercoledì 18 novembre.

I Vigili del Fuoco, intervenuti con un elicottero decollato dal reparto volo di Pescara, hanno individuato e recuperato il corpo ormai senza vita di un 76enne.

L’anziano è stato rinvenuto ormai deceduto in fondo ad un canalone a San Liberato di San Ginesio: era scomparso durante una passeggiata con alcuni amici. Originario dell’ascolano, l’uomo si sarebbe perduto dopo aver preso un tratto diverso di sentiero rispetto ai propri compagni da cui si era allontanato, prima di finire nella scarpata dove è stato rinvenuto dai Vigili del Fuoco.

Le operazioni di recupero dell'uomo trovato morto in un canalone a San Liberato di San Ginesio (Macerata)

Le operazioni di recupero dell'uomo trovato morto in un canalone a San Liberato di San Ginesio (Macerata)

VIDEO – Le operazioni dei Vigili del Fuoco

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!