Errore durante il parse dei dati!
MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Prestigioso riconoscimento per gli studi su obesità e alimentazione a un docente Unicam

Carlo Cifani è stato insignito dell'European Young Scientist Award dalla Società Scientifica Europea di Farmacologia

Il prof. Carlo Cifani, docente Unicam, ha vinto il Premio “European Young Scientist Award”

Il prof. Carlo Cifani, docente della Scuola di Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute di Unicam, ha vinto il Premio “European Young Scientist Award”, assegnato ogni due anni dalla Società Scientifica Europea di farmacologia, ad un giovane ricercatore che non abbia superato i 40 anni di età e svolga attività di ricerca di eccellenza.

Il premio è stato consegnato nei giorni scorsi al prof. Cifani dalla prof.ssa Dora Duka dell’Università del Sussex in Gran Bretagna, presidente della Società Europea di Farmacologia (EBPS), al termine del congresso biennale della European Behavioural Pharmacology Society.

Sono particolarmente orgoglioso di aver ottenuto questo Premio – sottolinea il Prof. Cifani – che rappresenta il riconoscimento più prestigioso a livello europeo nel settore della Farmacologia. La soddisfazione è ancora maggiore dal momento che la competizione a livello europeo è estremamente difficile e le applications sono sempre numerosissime. Credo che rappresenti un importante risultato anche per l’Università di Camerino, a conferma della qualità delle attività di ricerca del nostro Ateneo”.

Nelle sue attività di ricerca il prof. Cifani si occupa principalmente di studi sull’obesità e sui disordini alimentari, in particolare sull’assunzione compulsiva di cibo. Le sue ricerche sono state finanziate negli ultimi anni dai due più importanti progetti del Ministero dell’Università e della Ricerca (MIUR), ovvero il programma Futuro In Ricerca (FIRB) ed il Progetto di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN).
Il prof. Cifani è anche Visiting Professor presso il centro di ricerche del governo americano National Institute on Drug Abuse/National Institutes of Health (NIH/NIDA), Baltimora, USA, dove sta svolgendo progetti in collaborazione nella stessa tematica della dipendenza da cibo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!