Errore durante il parse dei dati!
MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il grande Giora Feidman & Gitanes Blondes al XXIX Camerino Music Festival

Saranno i protagonisti del concerto programmato per il 12 Agosto a Camerino

Giora Feidman

La star internazionale Giora Feidman, che ha portato nel mondo la musica degli ebrei dell’Europa Orientale, sarà il 12 Agosto a Camerino all’interno del XXIX Camerino Music Festival.

Quando prendo in mano il clarinetto lo faccio per condividere un messaggio con gli esseri umani“. Queste parole, che aprono il sito di Giora Feidman, il musicista applaudito in tutto il mondo come il ‘re del klezmer‘, fanno capire subito cos’è la musica per questo artista dalla vitalità indomabile, nato a Buenos Aires da genitori ebrei emigrati dalla Moldavia e dall’Ucraina nei primi decenni del secolo scorso, clarinettista dalla carriera luminosa che ha scritto le musiche di Schindler’s Listdi Spielberg, e che insieme ai Gitanes Blondes alle ore 21,15 del 12 Agosto, terrà un concerto al Teatro F.Marchetti.

È un’idea della musica come linguaggio che supera barriere culturali, fa piazza pulita di pregiudizi. “Con la sua incomparabile maestria Feidman colma molti gap generazionali, culturali e sociali“, ha detto non a caso Leonard Bernstein. Un miracolo che accade perché al posto delle parole c’è la forza dirompente di una musica che parla a tutti. Così almeno la intende e la suona l’uomo che “fa uscire l’anima dal clarinetto“, come scrivono i suoi fan,
Conosciuto internazionalmente come il Re del Klezmer, ha suonato per 18 anni nella Orchestra Sinfonica di Tel Aviv. È un artista completo e attivo in tutti i generi musicali. Nell’estate del 2005 in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù tenuta aColonia, è stato invitato personalmente dal Papa a suonare sul palco come solista di fronte a 800.000 persone. Svolge la sua attività concertistica (circa 200 concerti all’anno) in tutto il mondo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!