MacerataNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Serie D: vittorie interne per le prime tre della classe

Maceratese sempre a +8 sul Fano e a +11 sulla Samb, a 8 giornate dalla fine

3.904 Letture
commenti
campo da calcio, pallone

Precisa come un orologio svizzero, la Maceratese prosegue senza intoppi né imprevisti la sua marcia trionfale nel girone F di serie D, battendo in rimonta la Vis Pesaro all’Helvia Recina nel 26° turno di campionato, giocato domenica 15 marzo.

I biancorossi mantengono 8 punti di vantaggio sul Fano (4-0 all’Amiternina) e Sambenedettese (2-0 contro il San Nicolò al “Riviera delle Palme”).

La Civitanovese lascia 2 punti sul campo dell’ultima in classifica (2-2 contro il Celano Marsica) e si fa raggiungere al 5° posto dal Chieti, che batte 3-0 il Matelica. Pareggio con gol per la Fermana a Giulianova e vittoria di lusso e tre punti fondamentali per il Castelfidardo che supera tra le mura amiche il Campobasso. La Jesina espugna Agnone, mentre la Recanatese si fa sorprendere dal Termoli al “Tubaldi”.

 

RISULTATI 26^ GIORNATA – SERIE D, GIRONE F
Fano – Amiternina 4-0
Castelfidardo – Campobasso 2-1
Celano Marsica – Civitanovese 2-2
Olympia Agnonese – Jesina 0-1
Giulianova – Fermana 2-2
Chieti – Matelica 3-0
Sambenedettese – San Nicolò 2-0
Recanatese – Termoli 1-2
Maceratese – Vis Pesaro 3-1

CLASSIFICA
Maceratese 62
Fano 54
Sambenedettese 51
Campobasso* 43
Chieti 41
Civitanovese 41
Matelica* 40
Jesina 36
Fermana 34
Giulianova 34
San Nicolò 34
Recanatese 29
Castelfidardo 28
Amiternina 23
Termoli 23
Olympia Agnonese 22
Vis Pesaro 19
Celano Marsica 16
* una gara in meno

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Macerata Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!